giovedì 26 agosto 2010

Stesa sotto un cielo poco fun.

Ancora 11 giorni di lavoro e dopo imboccherò l'autostrada per l'ultima volta direzione "casa".
Accidenti mi aspetterà l'inferno.. Mia madre pronta a farmi i conti se sono o no dimagrita ----> probabilmente ingrassata per lei, le mie "amiche" cariche di avventure estive e felicità da scaraventarmi addosso come una valanga di schiaffi di fronte al mio essere un associale del cazzo, e la ricerca matta e disperata di un lavoro per l'inverno..eppoi la ricerca di università per ottobre del anno prossimo, e i chili da perdere in tempo per non sentirmi ancora un idiota..
E rivedere quel dannato uomo che sembra sparito nel nulla e avermi dimenticata come fanno tutti.

TUTTO QUESTO MI SCHIACCIA.

Non mi fa dormire..mi fa fumare come una turca e abbuffarmi dalla mattina alla sera, quasi che al lavoro non riesco a parlare a causa della " mia tecnica per rimediare".. Perchè non posso essere forte?!
Tutte queste cose fanno parte della vita Elenoire, almeno che tu non sia una paracula alla Paris..ma non mi pare proprio >.>
Posso solo sperare di trovare almeno un lavoro, e di riprendere il controllo di me stessa.
Posso solo sperare di ritrovare almeno un pò le cose come le ho lasciate..il cucchiaio al solito posto,

5 commenti:

minerva ha detto...

Tesoro, ti auguro tanta, tantissima fortuna. Posso solo sperare che tu ce la faccia, e sostenerti virtualmente da qua.
Un abbraccio
Minerva

Dirty.Project ha detto...

Casa.. è quasi sempre un inferno, finché non sei sola ^^.
Per sentirti libera..
Libera dai giudizi altrui..
Stupidi.
Superficiali.
Non permettere a qualche merda di distruggerti moralmente.
Sii più forte ^^.. sembra una cosa complicata, ma non lo è ^-^.
Buona fortuna cara ^^.

Io sono qui <3

~DirtyAna

♥♥♥ღღღ***AnA***ღღღ♥♥♥ ha detto...

ciao stellina, se può consolarti non è un bel periodo nemmeno per me.. e penso di sapere bene come ti senti perchè mia sorella esce sempre ha una bella vita e un sacco di persone attorno e ogni giorno appena arriva a casa a da criticarmi sul mio non uscire.. mentre mi racconta tutta la sua giornata e non sa che non esco che non ho più amici solo perchè non mi sento bene... è così difficile da capire? cmq per tornare al tuo post spero che tutto torni a posto, perchè anche dopo questi brutti periodi torna il sole e le cose piano piano, una ad una tornano a posto.. Io il sole non lo vedo da un pezzo.. e nemmeno lo sto cercando al momento.. ma ti auguro di trovare la sicurezza per andare avanti, per trovarti un lavoro e la forza di volontà per dimagrire! Ti sono vicina, quando hai bisogno sai dove trovarmi. Un bacio

Thinkerbell ha detto...

ce la farai...anche se sarà dura...forse a casa ancora di più...ma tu non arrenderti...

Alice ha detto...

Tornare a casa è sempre un trauma..
Io non vedo l'ora di tornare a vivere da sola, così posso rispettare i miei ritmi senza rendere conto a nessuno!

Questi ultimi 3 mesi sono stata a casa con i miei.. inizialmente è stato un disastro, però ti dirò che alla fine le cose si sono risolte.
Loro hanno accettato alcune delle mie esigenze, io ho imparato a sopportarli e (spesso) a tapparmi le orecchie alle loro parole ("hai fatto ginnastica? hai fatto merenda? hai studiato?" ufffff..) e hai loro litigi.
Spero che anche a te le cose possano andare bene. Basta trovare il dialogo! (non che sia facile.. >.>) però è possibile!

Ti auguro che tutto vada per il meglio. Sii forte
un bacio
.Alice