venerdì 3 settembre 2010

Sanguedallamiagola

Vi chiedo scusa ragazze se non rispondo..perdonatemi, per me è sempre una grande gioia leggere tutti i vostri post e commentare ma questa ultima settimana di lavoro mi sta DISTRUGGENDO.
prometto che al piu presto riapparirò..


Passo le mie poche ore libere a mangiare come un ossessa e vomitare tutto dopo.
Proprio questa sera mi sono girata tutte le pizzerie al trancio, ben sei negozi ingurgitando ben due tranci per negozio..e poi, bhè ho vomitato anche l'anima..tanto che è uscito sangue dalla mia bocca, il sapore era dolciastro, davvero inconfondibile, ancora mi fa male, e ancora di più mi faccio schifo io..CHE COSA MI STA SUCCEDENDO?!
COS'E TUTTO QUESTO MANGIARE E VOMITARE?!
Non è da me, non mi è mai capitato, in questa settimana davvero sono stremata, mangio e vomito anche le viscere...e non contenta dopo mangio ancora e vomito di nuovo..non so che fare non so davvero che fare.
Ma cosa sono diventata?
Almeno prima avevo la certezza di essere una capace a TENERE LA BOCCA CHIUSA.
Invece adesso so solo vomitare..e soffrire per quello che faccio.
Voglio tornare a casa, voglio stare bene almeno per un giorno.
Ma dov'è questa felicità ragazze?
tremo troppo e brucia da morire questo inferno.
Che cosa sono diventata..

Che cosa sono diventata?.... ecco forse qui un pò mi riconosco..

8 commenti:

Stella Lontana ha detto...

purtroppo non ho mai vissuto una situazione del genere e non saprei proprio come aiutarti, comunque so che mia è una brutta bestia e che non puoi combatterla da sola.. mi sento così impotente in questo momento visto che l'unica cosa che posso darti è la mia comprensione...
spero tu riesca ad uscire da questa brutta situazione..

Dirty.Project ha detto...

Mia..
Mia è un gioco.
Una piccola liberazione dopo aver mangiato tanto..
Un piccolo sollievo.. che ci fa sentire leggere..
Ma non pulite.
Il sangue macchia..
E Mia ti porta con lei, nel girone di non ritorno..

Sta attenta tesoro..=(.

Io prima vomitavo anche 5 volte al giorno.. ma poi mi sono imposta che quando cedevo al nemico..
Quando mangiavo..
Non dovevo cedere al fascino di chiudermi nel cesso.

No..
Sarei stata punita.
Sarei ingrassata.
E quel numero, sulla bilancia, saliva..
La voglia di mangiare passava..
E cosi anche l'azione di vomitare..

Provaci ^-^.
A volte, sostituire un atto di masochismo con un altro, non comporta sempre conseguenze negative ;).

UN BACIONE!!

LoveToBeBones ha detto...

Forse dovresti farti aiutare, lo so che sembra brutto detto così, ma se continui così potrebbe solo continuare e mai fermarsi.
Torna a casa e chiedi aiuto, non dico ai tuoi genitori, ma a qualcuno che possa davvero aiutarti a fermarti prima di superare il limite.

Lena ha detto...

Io nn ho mai toccato le pareti di questa voragine infernale. Ma da ciò che ho capito il vomito NON E' MAI UNA SOLUZIONE. E' addictive, induce dipendenza anche a livello chimico oltre che mentale. Mi dispiace, Lenoire...vorrei saper come aiutarti..ti abbraccio.

.Alice ha detto...

E' vero, il vomito porta dipendenza psicologica e anche chimica.
Mi dispiace tanto..
Portesti provare a chiedere aiuto a qualcuno.
Se non altro, almeno per smettere di abbuffarti, così smetteresti anche di vomitare!

Ti sono vicina, per qualsiasi cosa non esitare a contattarmi. Posso aiutarti a cercare un posto se vuoi!
un bacio
.Alice

Alison Kennan. ha detto...

Arrivo da due settimane trascorse proprio come hai trascorso tu questi giorni. Abbuffata, vomito, abbuffata, vomito. Tutto senza ritegno, senza senno, senza mai fermarsi, nemmeno davanti al sangue.
La felicità non è lontana sai?
La felicità ce la possiamo costruire noi. Con la nostra forza e i nostri sentimenti. Ma non è facile. A volte paradossalmente è più facile girare tutte le pizzerie della città e poi infilarsi due dita in gola che fermarsi un attimo e riflettere su quello che si sta facendo.
A me queste due terribili settimane hanno segnato molto. Fisicamente e psicologicamente. Mi sono state da lezione.
Fatti coraggio piccola.
Cerca la forza dentro di te e reagisci.
Non lasciare che la bulimia ti porti via i sogni e la felicità!

Ti auguro tutto il bene del mondo.
Un abbraccio :*
Alison.

minerva ha detto...

Il sangue ha due significati. Se è rosso vivo, proviene dalla gola, è solo la gola un po' danneggiata e non è nulla di grave. Se invece, il sangue era rosso scuro, il problema è parecchio grave, vuol dire che qualche cosa nello stomaco non va.
Non ti abbattere, mi raccomando. Io passo sempre, anche se non commento ogni volta.
Baci
Minerva

Camilla Deyn ha detto...

Mi dispiace tantissimo che tu debba passare un momento così io sono andata avanti così per mesi ed é terribile-.-'''!! Cerca di uscirne finché sei in tempo...anche se non è per niente facile:(!! Se vuoi un consiglio chiedi pure... penso di poterti aiutare:)!! Cerca di stare su e provare a sorridere ogni tanto;-) (parole assurde lo so xD!!)!!!
Tanti baci